info@bottegadileo.it  |  +39 338 1909644

Eccellenze

Tra le eccellenze presenti nella nostra bottega troverete:

  • OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA AL LIMONE dell’azienda La Molazza.
    L’olio extravergine d’oliva La Molazza deriva dalla molitura di olive “Dolci di Rossano” ed è opportuno per ogni ricetta: dal dolce, alle insalate, al pesce. Ancora più salutare se servito e consumato a crudo. È prodotto nelle diverse linee: DOP, da agricoltura biologica e convenzionale, derivato da blend selezionati per armonizzare il gusto. La cura e l’attenzione nelle diverse fasi di lavorazione ne garantiscono la genuinità e l’alta qualità.

 

  • MIELE AGLI AGRUMI dell’azienda MICELI GIOVANNI
    il miele di agrumi rappresenta uno dei prodotti uniflorali più conosciuti ed apprezzati nel mondo intero.Questo è dovuto alle sue caratteristiche organolettiche: colore chiaro, profumo di fiori e sapore dolce piacciono a tuttii consumatori di miele. Il clima del nostro territorio favorisce la produzione ottenendo un prodotto d’eccellenza.

 

 

  • MARMELLATE dell’azienda PIZZINIL’accurata selezione delle migliori materie prime, insieme con l’orientamento alla qualità, verificata in ogni fase del processo di lavorazione, hanno contribuito a rendere i prodotti un’eccellenza alimentare largamente apprezzata dai consumatori. La  frutta fresca viene controllata e tracciata in ogni stadio al fine di garantire genuinità, elevati standard qualitativi e trasparenza.

 

 

  • FICHI AL RHUM dell’azienda OFFICINE DEI CEDRI
    I prodotti tipici calabresi, dal gusto forte e deciso, sono il risultato di antiche tradizioni che trovano le loro radici nella cultura artigiana e contadina, sono prodotti inimitabili, sia per l’unicità delle materie prime sia per le tecniche di conservazione e lavorazione.

 

 

  • CIOCCOLATO e FICHI dell’azienda ANTONIO RANGO
    L’azienda dolciaria Rango nasce a Cassano allo Ionio, importante centro della Provincia di Cosenza, patria della produzione di fichi. Antonio Rango, riprendendo le antiche tradizioni familiari, si è lanciato, con entusiasmo e dinamicità, in questa sua avventura proprio per trasmettere alle nuove generazioni la filosofia e il valore “cose di una volta fatte in casa”.

 

 

  • ‘NDUJA di SAPORI DI CALABRIA
    La ‘nduja è un salume di consistenza morbida e dal gusto particolarmente piccante. Si consuma spalmandola su fette di pane abbrustolito, meglio se ancora calde, o utilizzata come soffritto per la base di un ragù o di un sugo di pomodoro, con aglio; può essere usata per guarnire la pizza, prima degli altri condimenti se cruda, oppure appena sfornata; si può consumare su fettine di formaggi semi-stagionati o può entrare nella composizione di frittate.

 

 

  • LIQUIRIZIA AMARELLI
    Selezione massima della materia prima, liquirizia di esclusiva provenienza calabrese definita dall’Enciclopedia Britannica la migliore del mondo, tracciabilità, controlli di igiene e qualità, una ricetta unica nella lavorazione, hanno reso famose queste liquirizie dal colore nero e brillante, che riportano al sapore dell’infanzia ma che soddisfano i consumatori più esigenti ed evoluti amanti dei prodotti naturali.

 

 

  • PASSITO dell’azienda ELISABETTA FERRARAIl moscato passito di Saracena è ottenuto da vitigni autoctoni selezionati nell’aria classica di produzione del moscato di Saracena.
    Le particolarità sono molte a cominciare dalle uve di cui è composto: guarnaccia, malvasia, odoacra e moscato di Saracena.
    L’affinamento in bottiglia si ottiene dopo un lungo e laborioso procedimento che va dalla raccolta, essiccazione su graticci ombreggiati, fermentazione e maturazione in botti di rovere.

 

 

  • CERAMICHE ARTISTICHE dell’azienda BENTIVOGLIOLa bottega Ceramiche Bentivoglio Ciro è sita in Grottaglie, nel cuore dell’antico quartiere delle ceramiche. La produzione artistica, declinata in molteplici forme e colori, la si deve a Ciro Bentivoglio e ai suoi collaboratori che, giornalmente, danno vita all’argilla inanimata. Nato e cresciuto a Grottaglie, Ciro Bentivoglio lavora la ceramica da quando aveva cinque anni, età in cui inizia ad affiancare il padre nella lavorazione artigianale artistica. Fa crescere questa passione formandosi presso i più grandi maestri ceramisti grottagliesi, che gli trasmettono know-how e  segreti del mestiere. Oggi questi segreti e la sua grande dedizione li trasmette al figlio, con cui crea numerose collezioni creative sapientemente modellate che vantano pezzi unici.